Inclusione sociale

L’“Inclusione sociale” è uno dei grandi temi di intervento della Rete europea per lo sviluppo rurale (RESR) nel periodo di programmazione 2014-2020. Questo tema si ricollega direttamente alla Priorità 6 della politica di sviluppo rurale dell’UE: “adoperarsi per l’inclusione sociale, la riduzione della povertà e lo sviluppo economico nelle zone rurali”.

I lavori a tal proposito includevano una serie di attività correlate della RESR:

Eventi

 

Pubblicazioni

/file/rc-spring-2017jpg_itrc-spring-2017.jpg

/file/eafrd-pb-migrants-refugeepng_iteafrd-pb-migrants-refugee.png

/file/eafrd-pb-social-inclusionpng_iteafrd-pb-social-inclusion.png

Rural Connections spring 2017
Focus on: Social Inclusion
EAFRD Projects Brochure on ‘Migrant and Refugee Integration EAFRD Projects Brochure on ‘Social Inclusion


Schede

  • Cosa possono fare l’approccio LEADER/CLLD e le altre iniziative di tipo ascendente per promuovere l’inclusione sociale nelle zone rurali? [PDF ]
  • Cosa possono fare le Reti rurali nazionali per sostenere l’inclusione sociale? [PDF ]
  • Come sostenere l’inclusione sociale dei giovani nelle zone rurali? [PDF ]
  • Come sostenere l’inclusione sociale dei migranti e dei richiedenti asilo? [PDF ]
  • L’inclusione sociale delle popolazioni Rom mediante LEADER e l’approccio CLLD [PDF ]
  • Il ruolo delle donne nelle zone rurali [PDF 

 

Gruppo di RRN

  • I lavori del “Gruppo di RRN sui migranti” hanno avuto inizio nel corso del  Quarto incontro delle RRN (29 febbraio-1° marzo 2016). A tale proposito si rimanda alla sintesi di una discussione sull’operato e sulle attività delle RRN in materia di inclusione sociale. 
  • I lavori del  gruppo di RRN sono proseguiti nel quadro di un gruppo di riflessione avviato su piattaforma telefonica dalle reti svedesefinlandesetedesca e austriaca e dal Punto di contatto della RESR sulla situazione attuale sulle attività delle RRN a sostegno dell’integrazione dei migranti nelle zone rurali (3 giugno 2016). 

Le RRN possono manifestare il loro interesse a partecipare ai lavori del gruppo contattando Nils Lagerroth presso l’Unità di sostegno alla rete rurale svedese (Nils.Lagerroth@jordbruksverket.se).