Search Publications

Total results: 315.

Questo numero della rivista rurale dell’UE esamina il ruolo delle reti nella politica di sviluppo rurale. Illustra l’evoluzione delle reti, che sono ormai diventate una caratteristica distintiva dello sviluppo rurale in Europa.

Tutte le tipologie di portatori di interessi rurali interagiscono nell’odierno ecosistema di reti, sempre più complesso. La pubblicazione conclude esaminando il modo in cui le reti continueranno a evolversi nel futuro ambiente politico.

Per maggiori informazioni sulle reti, vi invitiamo a visitare ‘networX’, il maggior punto di ritrovo degli operatori di reti rurali organizzato nel quadro dell’attuale periodo di programmazione.

This is the main report of the third meeting of the ENRD Thematic Group (TG) on 'Mainstreaming the Bioeconomy'.

It summarises the presentations and discussion around awareness raising approaches to inform rural stakeholders of the benefit of bioeconomy. It highlights also the main points of discussion on the recommendations produced by the TG on using the RDPs to promote rural bioeconomy.

Questo documento orientativo esamina nello specifico il ruolo potenziale della cooperazione di tipo non LEADER/CLLD a sostegno dei villaggi intelligenti.

È stato realizzato principalmente mediante l’interpretazione degli orientamenti e delle esperienze dei precedenti periodi di programmazione nel contesto della proposta della Commissione di un regolamento relativo ai ‘piani strategici della PAC’ per il periodo 2021-2027.

Questo documento orientativo esamina il ruolo potenziale di LEADER/CLLD a sostegno dell’attuazione del concetto di villaggi intelligenti; sono valutati gli attuali ostacoli all’attuazione di LEADER/CLLD individuati dai GAL e formulate raccomandazioni sulle modalità per superare tali ostacoli al fine di sfruttare appieno le potenzialità dei villaggi intelligenti a livello locale. 

Questo documento informativo riporta alcuni orientamenti preliminari sulle modalità per sostenere i villaggi intelligenti – sia nell’attuale periodo di programmazione (2014-2020) sia, soprattutto, nel quadro del periodo di programmazione della politica agricola comune (PAC) successivo al 2020.

È destinato principalmente ai responsabili delle politiche e ai soggetti attuatori nazionali e regionali, con l’intento di aiutarli a mettere in atto politiche rurali e regionali che consentano alle comunità rurali di rispondere alle sfide odierne.

Questo documento orientativo esamina il modo in cui le strategie digitali, messe a punto a vari livelli in tutta Europa, possono avvantaggiare le comunità rurali.

La digitalizzazione può essere un potente motore di cambiamento, a condizione che sia adattata al contesto rurale e messa in atto con la partecipazione delle comunità rurali stesse.

Le reti – e le reti per lo sviluppo rurale ne sono un ottimo esempio – sono formate essenzialmente e soprattutto da persone. Ci si riunisce, si elaborano nuove modalità di riflessione e azione e, insieme, si costruisce qualcosa di nuovo, qualcosa più grande della somma delle singole parti, e qualcosa che risulti vantaggioso per ogni comunità rurale.

In occasione di networX – il maggior punto di incontro della comunità di reti rurali in Europa, organizzato nel periodo di programmazione 2014-2020 – desideriamo rendere omaggio allo spirito umano della creazione di reti e celebrare i 10 anni della Rete europea per lo sviluppo rurale (RESR).

Il volume evidenzia le reti rurali attraverso gli occhi dei giovani, poiché sono loro che determineranno il futuro sviluppo dell’ambiente rurale europeo. Illustra inoltre il modo in cui le reti sostengono l’imprenditorialità rurale, l’ambiente, il patrimonio rurale e le comunità rurali dinamiche, aspetti in cui le reti rurali hanno un impatto inconfondibile.

EAFRD Projects Brochure Youth and Generational Renewal

Questa edizione degli opuscoli dei progetti FEASR presenta dodici progetti che illustrano come la politica di sviluppo rurale contribuisce a migliorare l’attrattiva delle zone rurali per i giovani, così che possano viverci e lavorare, nel settore dell’agricoltura ma non solo.

I giovani delle zone rurali, e in particolare i giovani agricoltori, rafforzano la vitalità del mondo rurale e aprono la strada a catene di valore più solide e alla prosperità del mondo rurale. Il ricambio generazionale è una condizione essenziale per migliorare la competitività del settore agricolo sul più lungo periodo e per la produzione alimentare sostenibile in Europa.

This is the main report of the 13th meeting of the National Rural Networks (NRNs) in the 2014-2020 period. Event co-organised by the Irish Rural Network Support Unit.

It overviews exchanges on ways of reinforcing stakeholder engagement; various topics including networking under the post-2020 Common Agricultural Policy (CAP), Smart Villages and Generational Renewal; and finally the networX event (11-12 April 2019 – Brussels, Belgium).

This is the main report of the ENRD Workshop on 'Biodiversity and the CAP: working together to reach conservation goals'.

The workshop explored how to ensure the most effective contribution of current RDPs and future CAP Strategic Plans to support the implementation of EU biodiversity policy, by encouraging dialogue and facilitating exchanges among the relevant agriculture and environmental actors involved in biodiversity conservation in rural Europe.

Pages