Publications

Total results: 10.

This documents explores the role of awareness‑raising and communication in promoting the development of sustainable bioeconomy value chains in European rural areas.

The document is part of the analytical work carried out by the ENRD Thematic Group on 'Mainstreaming the Bioeconomy'.

Questo numero della rivista rurale dell’UE, dedicato a un uso efficiente delle risorse, analizza le implicazioni per lo sviluppo rurale del concetto “fare di più con meno”. Incentrato esclusivamente sulla gestione dell’acqua e del suolo, esso evidenzia come le zone rurali possano diventare più efficienti sotto il profilo delle risorse. 

La pubblicazione descrive pratiche virtuose in questo ambito ed evidenzia come la politica di sviluppo rurale dell’UE possa essere utilizzata al meglio per sostenere una gestione più efficace delle risorse naturali. Viene inoltre presentato il programma dell’Unione europea “LIFE”, i cui progetti pilota forniscono molteplici esempi virtuosi di pratiche sostenibili che possono essere replicati nel comparto agricolo e in altri settori dell’economia rurale. 

Questo numero si fonda sul lavoro tematico di più ampio respiro della RESR su “Economie rurali efficienti sotto il profilo delle risorse”.

Questo documento di lavoro e di sintesi è stato preparato come materiale documentale per il lavoro tematico della RESR in materia di 'inclusione sociale' (2017-2018).

Tratta argomenti come 'accoglienza dei richiedenti asilo' e 'accoglienza dei nuovi imprenditori'.

Questo documento di lavoro e di sintesi è stato preparato come materiale documentale per il lavoro tematico della RESR in materia di 'inclusione sociale' (2017-2018).

Tratta argomenti come il ruolo delle arti e della cultura, dei giovani nelle zone rurali e dei centri di aggregazione sociale.

Questo numero della Rivista rurale dell’UE evidenzia sia il ruolo della politica di sviluppo rurale dell’UE rispetto ad alcune sfide più generali della nostra società, sia le opportunità concrete di massimizzare il positivo impatto di tale politica sul campo. Vengono analizzate, in particolare, le risposte a criticità legate ad un accesso limitato alla banda larga in ambito rurale; ai cambiamenti climatici globali e all’attuale crisi umanitaria dei rifugiati. La pubblicazione prosegue analizzando in dettaglio alcuni strumenti strategici dell’UE nuovi o in divenire quali: CLLD plurifondo; Fondo europeo per gli investimenti strategici; Misura “Cooperazione” dei PSR.

Questo numero della Rivista rurale dell’UE sottolinea l’importanza di coinvolgere i soggetti interessati dallo sviluppo rurale e i metodi che possono essere utilizzati per sostenere tale partecipazione. Fornisce informazioni e consigli sui principali gruppi di soggetti interessati e illustra il quadro normativo comunitario per il coinvolgimento di tali attori e come quest’ultimo possa contribuire alla politica di sviluppo rurale. Nella pubblicazione sono altresì descritti esempi di buone pratiche in tale senso.

Networking is a policy instrument within the framework of the European Agricultural Fund for Rural Development (EAFRD) – otherwise known as Pillar 2 of the Common Agricultural Policy (CAP). Experience shows that networks are an effective means of informing, inspiring and empowering local people in rural communities.

Encouraging rural employment, tackling rural poverty and improving the quality of life.