Publications

Total results: 22.

Questo documento di lavoro e di sintesi è stato preparato come materiale documentale per il lavoro tematico della RESR in materia di 'inclusione sociale' (2017-2018).

È incentrato sul sostegno disponibile ai programmi di sviluppo rurale (PSR) in favore dell’inclusione sociale, fra cui LEADER/CLLD e creazione di reti.

Questo numero approfondisce il concetto di ‘rural proofing’ e le modalità con cui è stato applicato. Vengono studiati gli approcci adottati nel Regno Unito e nei paesi nordici, e illustrate le visioni di Phil Hogan, Commissario responsabile per l’Agricoltura e lo Sviluppo rurale, e di Guillaume Cros, membro del Comitato europeo delle Regioni.

Nell’edizione sono incluse, come d’abitudine, le consuete rubriche ‘Notizie e aggiornamenti’ della RESR e dell’UE, e ‘Questioni rurali, prospettive rurali’ nella quale i portatori di interesse della rete si esprimono in merito a molteplici argomenti, quali per esempio le iniziative di tipo partecipativo per lo sviluppo della banda larga nelle zone rurali e il primo Parlamento rurale europeo dei Giovani.

Questo documento passa in rassegna gli atteggiamenti di 'avversione al rischio' e di 'ricerca delle opportunità' nel contesto di LEADER, rilevati in vari eventi della RESR, fra cui attuazione LEADER e innovazione LEADER.

Questa guida, realizzata dalla DG AGRI della Commissione europea, intende sostenere l’adozione dell’approccio LEADER nei Balcani occidentali, in Turchia e in altri paesi.

Riporta informazioni pratiche per preparare il terreno a LEADER, costituire GAL, mettere a punto e attuare strategie di sviluppo locale, nonché alcune sezioni dedicate alla creazione di reti e all’innovazione.

Questo documento vuole essere uno strumento pratico, e presenta opzioni di diverse strutture giuridiche per i progetti di cooperazione; non è detto che tali strutture siano richieste in tutti i casi.

Questo documento rappresenta uno strumento pratico per organizzare e privilegiare le idee in materia di cooperazione transnazionale (TNC) in linea con la strategia di sviluppo locale di un GAL.

Questo documento vuole essere uno strumento pratico, e fornisce un elenco di controllo per lo svolgimento di un incontro con possibili partner al fine di avviare un’attività di cooperazione.

Questo documento vuole essere uno strumento pratico, e fornisce un modello che consente ai partner della cooperazione di presentare il proprio territorio ad altri partner.

Pages