Cooperazione LEADER

La cooperazione transnazionale e interterritoriale ha assunto un’importanza sempre maggiore per i gruppi di interesse nelle zone rurali. Le significative esperienze acquisite nel corso delle precedenti generazioni di LEADER dimostrano come la cooperazione sia un efficace meccanismo a sostegno dei territori rurali per lo sviluppo congiunto e la condivisione di nuove soluzioni a problematiche comuni.

La cooperazione LEADER implica attività di rete, sebbene a un livello diverso, più dinamico. Incentiva e sostiene i gruppi di azione locale (GAL) a realizzare azioni congiunte con altri gruppi LEADER o con gruppi che adottano un approccio analogo in un’altra regione o Stato membro, con un’area urbana o una zona di pesca e persino con un gruppo rurale di un paese terzo. L’obiettivo generale della cooperazione LEADER è assistere gli attori locali a migliorare le potenzialità dei rispettivi territori.

Per le relazioni conclusive, gli orientamenti e le informazioni sui GAL e per le proposte di cooperazione si rimanda alle sezioni che seguono.[i]

 

Ricerca di partner

Questa pagina contiene una selezione delle proposte di cooperazione inviate al punto di contatto della RESR. Ogni offerta riporta i dettagli della proposta progettuale e del partner proponente. 

I GAL interessati a realizzare un’azione congiunta sono invitati a compilare il modello di proposta di cooperazione e ad inviarlo via mail al seguente indirizzo: contact@enrd.eu

Dati di contatto dei GAL

Questa pagina riporta i dati di contatto dei GAL.


[i] Per informazioni su LEADER e sui GAL del periodo di programmazione 2007-2013, visitare il precedente sito, ora archiviato, della RESR.